Comunicato

Dopo tanti anni di proficua collaborazione, le strade di Giuseppe Zoni e del Basket Oderzo si dividono. Una figura importante quindi lascia la nostra Società; Beppe ha dato tutto per l'Oderzo cestistica, senza mai lasciare nulla al caso. Sotto la sua guida sono arrivati giocatori importanti, che hanno dato grandi soddisfazioni agli appassionati opitergini, ma sicuramente il lavoro più importante Beppe l'ha svolto nella cura e nella gestione del Palaopitergium, che da struttura "anziana" e "malata" è tornata ad essere il fiore all'occhiello del Basket Oderzo e di tutte le altre realtà sportive e non, che usufruiscono del Palasport. 

Una separazione assolutamente consensuale e serena; l'eredità passa ora ad un gruppo di dirigenti vecchi e nuovi che sicuramente sapranno portare avanti al meglio le incombenze necessarie al proseguimento delle attività, anche grazie al fatto che si trovano la strada spianata e preparata proprio dal lavoro iniziato in questi ultimi anni da Beppe. 
Tutto il Basket Oderzo quindi non può che ringraziare Giuseppe Zoni per il suo grande contributo, sapendo altresì che rimarrà un amico e che potremmo contare sul suo aiuto anche in futuro.

A nome di tutta la dirigenza, gli allenatori, i giocatori e gli appassionati quindi un grande grazie e un arrivederci al più presto.

Abbonamenti 2014-15

E´ aperta la campagna abbonamenti del Basket Oderzo, è possibile acquistare il proprio abbonamento presso la segreteria al PalaOpitegium  tutti i giorni feriali dalle 9.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00.
Il costo dell´abbonamento è di 25 Euro per gli Under 35 e 50 Euro per gli altri.

Amichevole precampionato: Mestre 71-75 Oderzo

Si ripete la COE, che cala il bis andando a vincere anche in casa di un coriaceo Basket Mestre.

Parte subito forte la squadra di coach Teso, che grazie anche alle scorribande offensive dei due ex Montebelluna Pozzebon (17 punti con 5 triple) e Bettin (15 punti con 3 triple) guadagnano una decina di punti di vantaggio, divario che manterranno per gran parte del match. [continua]

Grande successo per la seconda edizione di Baskettando In Piazza:

1 Piazza
2 campi
3 eventi serali
più di 20 squadre coinvolte 
più di 250 giocatori
più di 1000 mq di superficie giocabile

Questi sono solo alcuni numeri dello spettacolo offerto da Baskettando in piazza, che tra giovedì e domenica ha entusiasmato il pubblico opitergino, coinvolgendolo sotto svariati profili sia cestistici che non con numerose attività [continua..]

U 17 elite 2014-15

Terzo posto al torneo Dario Pavan per la nostra Under17 Elite:

Dopo le vittorie con Limena e Jesolo nell’ambito di Baskettando in Piazza, l’unger 17 élite di coach Battistella torna da Conegliano con un buon terzo posto al torneo Pavan, ormai appuntamento fisso nel precampionato delle più ambiziose squadre di categoria.<<continua

Che successo

baskettando in ... piazza

Amichevole precampionato: Petrarca Padova 68 - Oderzo 73

Sgambettata patavina per la squadra opitergina, che torna in riva al monticano con una convincente vittoria contro il Petrarca Padova, sicuramente una delle formazioni più interessanti ed attrezzate del nostro campionato.

La squadra di coach Corà vanta infatti tra le sue fila giocatori di categoria superiore che non hanno certo bisogno di presentazioni, tra i quali Maestrello, Prandin, Gatto e  Causin.
Assenti invece per Oderzo capitan Tagliamento per problemi alla schiena e il giovane play Tridente per motivi familiari.
L’avvio è quindi tutto di marca Petrarca, che con una partenza sprint si portano subito sul 20-4, ma gli opitergini si ricompattano velocemente, chiedendo il primo quarto sotto 22-17.
Ma non si ferma qui la rimonta di Oderzo, che punto su punto si porta sempre più a contatto, piazzando il primo sorpasso quando il cronometro segna ancora 7’ e 25’’ da giocare nel terzo periodo (50-52).
Come spesso accade è  l’ultima frazione a fare la differenza, dove i ragazzi di coach Teso riescono a prendere il controllo del gioco nonostante la prematura uscita dal campo di Raminelli per cinque falli, chiudendo la gara sul 68 - 73.
Buona iniezione di fiducia quindi per Bettin e compagni, che dopo una partenza in salita hanno messo in luce una buona fluidità offensiva e una difesa efficace.
Da segnalare le buone prove offensive di Lorenzon (15) e Basei (25) ed i numerosi minuti in campo concessi ai giovani, che hanno ben mascherato i problemi di falli di Raminelli.
 
Andrea Gerotto
Ufficio stampa Basket Oderzo


PETRARCA 68 - ODERZO 73
(22-17; 37-33; 56-54)
Palazzetto Ca' Rasi - MANDRIA
Arbitri: d'Avanzo e Bettin


Petrarca: Maestrello 3, Prandin 18, Causin 7, Coppo 8, Crestani 11, Rappo, Gatto 7, Beccari 9, Meneghin, Millevoi, Basso 5.
All. Corà TL 15/22 Triple: Crestani 2, Gatto e Maestrello 1. Uscito per 5 falli: Crestani.


Oderzo: Pozzebon 8, Lorenzon 15, Tagliamento ne, Bettin 6, Dalmagro 6, Basei 25, Redigolo, Balzano 10, Raminelli 3,.
All. Teso TL 25/32 Triple: Pozzebon, Lorenzon, Dalmagro e Balzano 1. Usciti per 5 falli: Dalmagro, Balzano e Raminelli.

baskettando in ... piazza

le squadre

Restyling by Kantiere Misto