CALORFLEX   grupposerafin

NEWS

SETTORE GIOVANILE: più vittorie che sconfitte!

La Promozione continua la sua marcia andando a vincere a Vedelago per 37-48. Grandissima prestazione in difesa, mentre attacco un po’ confusionario. Riusciamo comunque a portare 2 punti fondamentali grazie a 15 punti di Marco Turchetto e 8 di Benedet. Terza vittoria consecutiva per i ragazzi di Giovanni Santin che approfittano delle contemporanee sconfitte di Valdobbiadene e Paese per portare a 4 il vantaggio sulle terze in classifica. Riprende a vincere invece Motta che ha gli stessi punti nostri ma la differenza canestra negli scontri diretti ci premia.

L’Under 20 Elite perde a Marcon per 73-53. Primi due quarti equilibratissimi, ma andiamo al riposo sul -6 a causa soprattutto di contropiedi regalati agli avversari. Nei secondi due quarti partiamo male e Marcon riesce a portare il suo vantaggio oltre i 10 punti. Il nostro tentativo di rimonta viene frenato dalle nostre bassissime percentuali al tiro e così incameriamo la sesta sconfitta in 8 trasferte.

Ritorna al successo la nostra Under 18 Eccellenza (nella foto i festeggiamenti a fine partita) che nell’ultima partita sotto la guida di coach Battistella battono abbastanza agevolmente la capolista Castellana! Dopo i primi due quarti molto equilibrati (15-13 al termine del primo) siamo riusciti a prendere un buon vantaggio alla fine del secondo, che abbiamo concluso sul 34-24. Nel terzo quarto i biancorossi hanno prima resistito al loro tentativo di rientro, poi sono riusciti ad allungare sul 56-40. Nell’ultimo quarto il vantaggio ha toccato prima il +20, e la partita si è sostanzialmente chiusa qua. Nel finale, complice anche lo scoramento degli avversari, i nostri giocatori hanno dato un forte segnale di maturità e mentalità, allungando ancora nel punteggio, fino al conclusivo 80-49. Ottime prestazioni, tra tutti, di Verso, Nardellotto, Cancian e Ostan, ma ottima prestazione comunque di squadra.

Perde la nostra Under 18 Regionale a Belluno contro la locale Valbelluna. Primi due quarti molto equilibrati (25-23 all’intervallo lungo), con i nostri discreti sia in attacco che in difesa, ma a metà terzo quarto si spegne la luce e andiamo sotto di 14 a causa di palle perse molto banali e contropiedi concessi agli avversari. Riusciamo a rientrare fino al -7, ma poi scelte sbagliate in attacco ci portano sul -15 a 2 minuti dalla fine della partita. Finale disastroso in cui concediamo altri punti agli avversari. Positive le prestazioni di Lorenzon e Dal Bo.

Ritorna alla vittoria l’Under 16 Elite, che batte anche al ritorno Montebelluna, assicurandosi di fatto il quarto posto in questa prima fase. Obiettivo raggiunto quindi! Vittoria costruita soprattutto nel primo quarto, dominato dai ragazzi di Manolo Carli e chiuso con un parziale stratosferico di 30-3! Nel secondo quarto, pareggiato 16-16, siamo stati bravi a rimanere concentrati, mentre nel terzo e quarto quarto rotazioni aumentate e spazio a tutti. Molto bene Barro, Gamma, Fregonese, Vacillotto e Camaj.

Miglior partita dell’anno per la nostra Under 15 Elite nonostante la sconfitta contro Montebelluna, seconda in classifica. Partita di grande attenzione e determinazione, esattamente come aveva chiesto coach Santin. Nel primo quarto partiamo male e chiudiamo sotto di 11, mentre vinciamo sia il secondo quarto che il terzo, portandoci all’ultimo intervallo sotto di soli 3 punti. Nell’ultimo riusciamo ad andare in vantaggio di 1 punto, ma la stanchezza, tiri sbagliati e la reazione degli avversari ci portano a perdere la partita di 12. Questo però non cancella la buona prestazione dei nostri ragazzi!

L’Under 14 Elite di coach Gambarotto perde 59-46 ad Alvisiana. Nei primi 2 quarti siamo sempre sotto, e chiudiamo 37-27 in favore dei nostri avversari. Nel terzo e quarto quarto le rotazioni dei giocatori vengono ridotte: prima profondiamo sul -15, poi riusciamo ad arrivare sul -1 (46-45) a 4 minuti dalla fine. Poi, complice la stanchezza, siamo crollati e abbiamo perso una buona occasione per vincere.

Grande vittoria anche per la nostra Under 13 Elite, che batte anche in casa la Benetton Treviso. Buon primo tempo, chiuso 35-27 in vantaggio, poi subiamo il ritorno dei verdi fino al 46-44 di fine terzo quarto. Nell’ultima frazione riusciamo nuovamente ad aumentare il vantaggio e chiudiamo tra gli applausi sul 62-54 finale!

L’Under 13 Regionale batte 56-31 Vittorio Veneto. Partita sottotono nei primi 2 quarti, condotta benino negli ultimi 2 con qualche sbavatura in difesa. Migliore in campo: Andrea Ruzza. Ora sotto con i derby contro Conegliano e Sanve!

X