NEWS

SERIE D, CHE GRAN BELLA PARTITA!

Campionato Serie D – Girone BLU
Coe elettr. Mansuè 79 – Riviera 58
Risultati parziali: 27 – 10; 22 – 13; 16 – 22; 19 – 13.
Baratella 4, Ongaro 3, Schiocchetto 9, Balzano 17, Barro 3, Nardellotto 8, Dal Bo’ 1, Turchetto 4, Bariviera 9, Sanad 12, Verso 9.

Inizia nel migliore dei modi l’avventura dei ragazzi della serie D nel nuovo anno. Esordio del 2018 con una prestazione di squadra da incorniciare…e chi inizia vincendo il nuovo anno…fermiamoci qua, per scaramanzia.
Nessuno si aspettava questa intensità, specie dopo la pausa natalizia. A Mansuè arriva un avversario molto affamato di punti, per la posizione in classifica, ma anche per la voglia di ben figurare, consapevole di aver di fronte una squadra (la nostra) ancora giovanissima e quindi per questo molto vulnerabile (al 6 di gennaio).
Coach Bucciol, come sempre ottimamente coadiuvato da coach Gambarotto, è ben consapevole di questo e ha preparato benissimo i suoi ragazzi nei giorni antecedenti la gara.
Fin dal tocco della prima palla a due il ritmo nostro è altissimo: i ragazzi sono devastanti sotto il livello della pressione e dell’intensità ed è difficilissimo tener loro testa su tutto il campo. Un grandissimo primo quarto ci fa da trampolino di lancio verso l’ipoteca della gara ma questo non sembra condizionarci più di tanto. Nonostante “il bottino” di punti, e un buon margine di vantaggio, in campo si continua a vedere lo stesso gioco di una squadra che sta lottando per recuperare: l’intensità non scema, i padroni di casa continuano a lottare su ogni pallone e il pubblico non può che esultare.

11 leoni in campo.
Cuore infinito.

Solo il terzo periodo subiamo una leggera flessione. Quarto/quarto ancora sulla cresta dell’onda dell’entusiasmo e vittoria che giunge meritatissima.
Sia chiaro, “da lavorare ce ne è un sacco”… e anche pieno. Non possiamo che essere però entusiasti per un approccio da squadra vincente e per un esordio nella prima gara dell’anno con una mentalità di livello superiore. Quello che desideriamo tutti constatare ogni momento dell’anno.
Il lavoro settimanale in palestra di sicuro ora è condito da un discreto ottimismo e serenità. Attenzione però che “la ruota gira” e i momenti difficili nel corso di una stagione sono molti. Facciamoci trovare pronti ad affrontarli consapevoli di avere tutti i mezzi per competere con chiunque, da qui fino a fine stagione.

Prossima settimana, prima giornata di ritorno, riposiamo. Di nuovo in campo venerdì 19 gennaio alle ore 21:00 a Vigonza. All’andata un canestro ci ha condannato a non gioire, vediamo ora di che pasta siamo fatti!! Andiamo a prendere quello che ci è sfuggito per un soffio.

Forza Virtus Mansuè!!

X