CALORFLEX   grupposerafin

NEWS

DERBY DA DIMENTICARE PER LA CALORFLEX, VITTORIA ALLA RUCKERSANVE

Ruckersanve 80 – CALORFLEX 64
Valesin 11, Tagliamento 2, Colamarino 9, Casagrande 15, Raminelli, Ibarra 7, Varuzza 2, Nardelotto, Sanad, Gatto n.e., Mucic 18.

Che dire? i nostri ragazzi ci hanno provato, ce l’hanno messa tutta, ma ieri la Rucker è stata più forte di noi, punto! Più brillante, più intensa e più precisa. Noi cominciamo benissimo la partita e con 9 punti di seguito di Colamarino e una difesa asfissiante di Ibarra su Tracchi. Il primo periodo finisce sul 20 a 16 per i padroni di casa e da lì in poi il buio…Mediss, Mossi e Muner sembrano montagne invalicabili e Tracchi, seppur limitato dai falli, fa girare la squadra a mille. Andiamo al riposto lungo sotto di ben 19 punti (47 a 28). Onestamente rimontare 20 punti in casa della capolista è un compito alquanto arduo e improbabile. Il terzo periodo dice 65 a 42 e solo nell’ultimo quarto a giochi già fatti, riusciamo a limitare i danni chiudendo sul meno 16.
Il campionato è lungo, i play off saranno un altro torneo che non ha niente a che fare con la regular season, abbiamo giocatori forti e di talento, la speranza è l’ultima a morire, ma sicuramente per arrivare fino in fondo dobbiamo trovare il modo di invertire la rotta e di tirar fuori tutta la rabbia e la grinta che abbiamo dentro!!! Forza ragazzi, forza CALORFLEX!!!

X