CALORFLEX   grupposerafin

NEWS

U18/20 – IL RESOCONTO DI UNA BUONA STAGIONE

I campionati nei quali il gruppo Under 2000/2001 è stato impegnato si sono da poco conclusi e la stagione sportiva sta volgendo al termine.
Pensiamo sia doveroso fare un piccolo bilancio della stagione partendo dai numeri :

Campionato Under 18 Gold
Al termine della prima fase ( con  partite giocate nelle giornate di Mercoledi/giovedi ) la classifica ci vede al 3° posto con 34 punti finali frutto di 17 vittorie e di 5 sconfitte ( tre nel girone di andata e due nel girone di ritorno ) alle spalle di Vigor Conegliano ( nessuna sconfitta ) e di Basket Paese ( 5 sconfitte ma con gli scontri diretti a favore ).
Rispetto all’avversaria finita a pari punti spiccano le caratteristiche peculiari della nostra squadra , in particolare la propensione difensiva (  2^ Difesa assoluta, con1170 p.ti subiti contro i 1431 subiti da Paese ) e parallelamente le maggiori difficoltà incontrate nel trovare la via del canestro ( 6^ Attacco con 1383 punti segnati contro i 1629 realizzati da Paese ). Il terzo posto finale è stato un risultato auspicato e alla portata del gruppo, ma tuttavia per nulla scontato dato il novero delle concorrenti alle prime piazze tra cui anche Olimpia Resana ( sconfitta di 3 p.ti a Resana e vittoria di 2 p.ti in casa ) , Hesperia Treviso , Priula Basket  e Universo Treviso  ( con importanti vittorie sia all’andata che al ritorno ) .
Penalizzanti le doppie sconfitte con Vigor Conegliano ( all’andata in casa la vittoria ci è sfuggita di un soffio negli ultimi secondi mentre al ritorno è stata giocata forse la peggior partita dell’anno , soprattutto dal punto di vista dell’approccio mentale ) e Basket Paese ( -9 all’andata e -11 al ritorno, con non pochi rammarichi da parte nostra ) che ci vedono qualificati per la 2^ Fase Interprovinciale portandoci dietro il magro bottino ( zero punti ) ottenuto contro le avversarie che ci hanno preceduto.
Nella seconda fase la squadra affronta ( con gare di andata e ritorno )  le prime tre qualificate del girone di Venezia ( Virtus Lido, Virtus Murano e Caorle ) ottenendo una vittoria ( in casa vs Murano ) e cinque sconfitte , pur giocando ad armi pari per lunghi tratti contro tutte le avversarie     ( sconfitta di un punto all’ultimo secondo vs Caorle , e di 3 punti nel finale a Lido dopo aver perso per infortunio al ginocchio Nicolò Zanchetta nei minuti finali con la squadra in vantaggio….).

Campionato Under 20 Silver
Al termine della prima fase ( con  partite giocate nelle giornate di Lunedì ) la classifica ci vede al 3° posto con 38 punti finali , frutto di 19 vittorie e di 7 sconfitte (cinque nel girone di andata e due nel girone di ritorno ) alle spalle di Pol. Casale ( 44 p.ti ) e di Pall. Motta ( 40 p.ti ). Putroppo per soli 2 p.ti la squadra non si classifica per la seconda fase che prevedeva una “final four” contro le prime due del girone di Ve/Pd in virtù delle sconfitte con Motta ( in entrambe le contese ), Casale ( -22 all’andata e + 23 al ritorno )  e Roncade ( +10 all’andata e – 7 al ritorno ). Importanti comunque le vittorie con squadre attrezzate quali ( oltre a quelle già citate ) Basket Pieve, Eraclea e Rucker Sanve. Il gruppo , per questo ulteriore campionato è stato integrato da alcuni giocatori classe ’99 tra cui  Massimo Dal Bò in primis ( in pianta stabile ) e a rotazione da Alberto Bariviera, Davide Verso, Filippo Schiocchetto ( che hanno dato un notevole contributo )  Sami Sanad e Bobo Nardellotto ( in un paio di occasioni ).

In totale il gruppo ha giocato da settembre a maggio 54 incontri  ufficiali ( unitamente a 2-3 amichevoli ).

Il bicchiere mezzo pieno…………
Considerando che :

  • il gruppo 2000/2001 era limitato a n. 12 atleti
  • il nostro Carlo Stefani, sul quale la società puntava particolarmente nel settore lunghi, ha subito un grave infortunio al ginocchio ( rottura del legamento crociato anteriore che lo ha tenuto lontano dal campo per l’intera stagione ) già dalla terza giornata di andata
  • che altri giocatori a turno hanno dovuto saltare diverse partite per infortuni di varia natura ( es. : Zanchetta, Nichele, Castromero ecc ).
  • Quasi tutti i ragazzi sono stati impegnati in un doppio ( per taluni triplo…. ) campionato in una lunga stagione fatta di frequenti partite e di molti allenamenti e che pertanto la stanchezza ha giocoforza svolto in taluni frangenti un ruolo non marginale
  • Vi sono stati evidenti problematiche di amalgama tra i giocatori delle varie annate…..

Dal punto di vista dei numeri il bilancio a nostro avviso è da ritenersi senz’altro soddisfacente  così come la qualità del gioco espressa in diverse partite, sia dal punto di vista offensivo che difensivo. La crescita tecnico-tattica nonché mentale di alcuni giocatori è stata lenta ma costante, mentre in alcuni altri si è dimostrata alquanto altalenante.

Il bicchiere mezzo vuoto…………
In riferimento prevalentemente al gruppo 2000/2001  non si può certo dire che siano mancati impegno e presenza agli allenamenti nella maggior parte dei casi , ma pensiamo che forse sia mancato qualcosa a livello di gruppo ( volontà di fare gruppo, disponibilità ad essere più squadra e a collaborare maggiormente l’uno con l’altro nel rispetto dei ruoli e delle caratteristiche tecniche e caratteriali di ognuno ) nonché atteggiamenti di maggiore disponibilità al miglioramento tecnico-tattico inteso come integrazione e completamento del bagaglio tecnico-tattico in possesso di ognuno. Forse anche in taluni casi una semplice “fame” di vittoria.

Ma siamo anche consapevoli che nell’età dei 17-18 anni sia non facile mutare abitudini e atteggiamenti consolidati nel tempo.

Un grande plauso alle famiglie che hanno supportato i ragazzi in quest’annata assai impegnativa con grande discrezione e correttezza anche durante le partite dimostrando vicinanza ai ragazzi e cultura sportiva.

Ora è tempo di ricaricare le batterie e di riordinare le idee, pronti per una nuova stagione da affrontare come persone e giocatori migliori.

FORZA ODERZO!!!!!!

Lo staff tecnico
Francesco – Lele – Luca

X