CALORFLEX   grupposerafin

NEWS

L’ODERZO BASKET TORNA VITTORIOSO DALLA TRASFERTA A MURANO

Dura un quarto la partita in laguna per la truppa di Steffé che nel secondo tempo sigilla il vantaggio che vale il secondo referto rosa.

Dopo un primo quarto in cui la squadra di Ferraboschi parte molto forte grazie alla verve realizzativa di un ispirato Cagnoni (per lui 6 punti consecutivi), i biancorossi difendono con poca attenzione e paiono lenti e prevedibili nella metà campo offensiva ed il primo periodo, con Tracchi che infila dai 6.75 per il -1, si chiude in sostanziale equilibrio. Causin e soci si spingono fino al +5 (15-20) e qui l’OB reagisce ed inizia a giocare: Infanti e Tracchi guidano i compagni con una serie di triple che cambiano l’inerzia del match, anche Valesin appare implacabile al tiro per il 34-26 del primo tempo.

Al rientro dopo l’intervallo lungo, il tentativo di Murano di difendere a zona si rivela inefficace di fronte alla serata di grazia dei tiratori opitergini per il +21 (51-30),  le ampie rotazioni di coach Steffè portano in campo tutti i dodici a referto per far maturare esperienza ai ragazzi e provare quintetti differenti.

A livello realizzativo, in evidenza i 17 punti di Valesin, i 16 di Tracchi e gli 11 per Infanti e Zambon.

Il prossimo match è in programma Sabato 13 alle 20.45 quando al PalaOpitergium arriverà la Secis Jesolo, con in tasca i primi due punti conquistati ieri contro il CSB Corno di Rosazzo.

 

GEMINI MURANO– ODERZO BASKET 53-80

MURANO: Chiorri 5, Foltran 2, Causin 10, Tosi, Scarpa, Stanzani 2, Cagnoni 6, Sambucco 13, Varagic, Pettenò 4, Cresnar 11. All. Ferraboschi

OB: Verso, Valesin 17, Ongaro 4, Barraz 4, Tracchi 16, Cancian, Ibarra 6, Infanti 11, De Min 4, Zamattio 2, Sanad 5, Zambon 11. All. Steffé

Arbitri: Nalesso e Cavedon

Parziali: 16-15; 26-34; 36-56

#oderzobasket

X