CALORFLEX   grupposerafin

NEWS

IL DERBY DELLA MARCA VA ALL’ODERZO BASKET

Vittoria convincente del team di Steffè che  batte Conegliano e dà seguito alle vittorie con Arzignano e Riese. Il prossimo impegno sarà Sabato prossimo a Udine in casa UBC.

Non ha avuto storia il derby della Marca che nel turno infrasettimanale opponeva l’Oderzo Basket alla Vigor Conegliano: dopo il 25-12 dei primi dieci minuti, il team di casa ha controllato ritmo e possessi con autorità non dando mai la possibilità ai giocatori di Fuser di poter pensare di fare il colpaccio, così come successo nella gara d’andata.

Dopo l’unico vantaggio esterno con la tripla di Michelin (3-5), è Zambon ad aprire una striscia di canestri in cui, oltre all’ex Monfalcone, mettono il loro contributo De Min Infanti, prima che due tiri dai 6.75 di Sanad e di un cinico Venturelli dilatino in modo importante il gap al primo intervallo breve. La Vigor subisce 25 punti realizzandone solo 12, fatica a contenere l’attacco dell’OB che trova finalizzatori sempre diversi, anche Ndiaye trova soddisfazione dall’arco mentre tra gli ospiti si mettono in luce con buone iniziative vicino a canestro gli ex Camisotti e Alberti, ben supportati da Alpago e Bortolini.

Si va al riposo sul 45-33 prima della pausa lunga e lo stesso trend è confermato nel secondo tempo, Tracchi trova la via del canestro con gran facilità (8 punti) e soprattutto Michele Venturelli mette in mostra le sue migliori qualità: leadership, attenzione difensiva e grande senso del canestro, oltre a letture utili per la squadra: gli 8 assist sono la ciliegina su una torta da 19 punti che ha avuto come ingredienti un 3/4 da 3, 6/7 ai liberi e 5 rimbalzi. Oltre all’ex Green Palermo, positiva la distribuzione di punti e il coinvolgimento offensivo che ha interessato la squadra nel suo complesso: hanno firmato la doppia cifra, infatti, anche Zambon (14 punti, 5/6 da 2 ,4/6 ai liberi, 9 rimbalzi), Tracchi (11 punti, 2/5 da 2, 1/1 da 3, 4/5 ai liberi, 4 assist), mentre Infanti, De Min e Ndiaye hanno chiuso a 10 punti.

Le buone indicazioni emerse a Riese hanno trovato conferma anche nella vittoria contro la Vigor, messa in difficoltà “anche per merito della nostra buona difesa – dice coach Furio Steffé – che sta migliorando di partita in partita. Non dobbiamo fare passi indietro, anzi: sappiamo il nostro valore e dovremo dimostrarlo ad ogni partita da qui in avanti, a partire da Sabato quando incontreremo un avversario che sa essere ostico quando gioca in casa”.

ODERZO BASKET-VIGOR CONEGLIANO 85-57

OB: Verso 2, Ongaro, Bariviera, Tracchi 11, Venturelli 19, Infanti 10, De Min 10, Zamattio 2, Ndiaye 10, Sanad 7, Zambon 14. All. Steffé

CONEGLIANO: Vendramelli 2, Michelin 5, Moro 3, De Lucchi 8, Alberti 15, Marsura 3, Tintinaglia 2, Piccin, Alpago 8, Bortolini, Camisotti 4. All. Fuser

Parziali: 25-12; 45-33; 67-47

Arbitri: Nalesso e Dian

#oderzobasket

X